2021: L'anno della scalata

Quando le cose cambiano sotto il naso, è facile che passino inosservate. Con il senno di poi, però, è difficile non vedere quanto Rods&Cones sia cresciuta come organizzazione nel corso del 2021. Quest'anno è stato sicuramente un punto di svolta: siamo passati da startup a scaleup e ora siamo riconosciuti come fornitore leader di tecnologie di assistenza chirurgica a distanza.

Ecco un'istantanea di come questa crescita si è concretizzata.

Espansione transatlantica

Nel 2021 abbiamo finalmente fatto il salto oltreoceano. Dopo aver costruito le nostre fondamenta a partire dalla sede centrale nei Paesi Bassi, abbiamo aperto un ufficio a Naples, in Florida, negli Stati Uniti, contribuendo a posizionare Rods&Cones come fornitore globale e aprendo le porte al mercato nordamericano. L'espansione dell'ufficio ha segnato un'importante pietra miliare, che indica l'andamento della nostra espansione negli anni a venire.

Nuovi mercati e lingue

La nostra espansione geografica non si è limitata all'aumento degli uffici. Quest'anno abbiamo anche ampliato i nostri centri di assistenza clienti (CEC) a Barcellona e Manila. La presenza globale ci permette di offrire un'assistenza clienti 24 ore su 24, cinque giorni alla settimana, e ci garantisce di essere al fianco dei nostri clienti quando ne hanno più bisogno.

I nostri CEC sono un elemento fondamentale della nostra offerta di servizi, nonché un elemento di differenziazione, che sottolinea ulteriormente le nostre ambizioni globali e ci consente di fornire assistenza linguistica in otto lingue, tra cui cinese, giapponese, coreano e inglese.

Ad oggi, Rods&Cones è presente in più di 600 ospedali in oltre 30 paesi e non accenna a rallentare.

Crescita del team 6x

Forse l'indicatore più forte della nostra crescita nel 2021 è stata l'evoluzione del nostro team Rods&Cones. Negli ultimi 12 mesi, siamo passati da un nucleo di sette persone a più di 50 che supportano il nostro sviluppo attraverso la R&S, lo sviluppo commerciale, il marketing e altro ancora nelle nostre sedi europee e americane.

Maturità dei principali prodotti

Infine, ma non certo per importanza, l'evoluzione del prodotto stesso. È difficile credere che all'inizio dell'anno solare fossimo concentrati solo sugli occhiali intelligenti.

Un anno dopo, Rods&Cones offre il pacchetto completo, una soluzione che consente di essere virtualmente presenti in sala operatoria:

I visOR, i nostri occhiali intelligenti, offrono agli esperti remoti la stessa visuale del chirurgo, mentre la nostra soluzione mirrOR collega e trasmette agli esperti remoti diversi feed video, come radiografie, ecografie ed endoscopi.

Il dispositivo panOR consente una visione a 360 gradi della sala operatoria, mentre chargOR è una comoda custodia per caricare i dispositivi Rods&Cones e tenerli al sicuro.

Oltre ai miglioramenti hardware, anche il nostro software ha subito un'importante evoluzione, sulla base del feedback attivo dei nostri partner che utilizzano il nostro servizio nella loro attività quotidiana.

In primo luogo, abbiamo migliorato l'interfaccia utente dell'esperto remoto per un'esperienza ancora più semplice e migliore, abbiamo aggiunto numerose nuove funzioni e ne abbiamo adottate altre per adattarle perfettamente alle esigenze degli utenti in ambito medico.

Abbiamo anche lanciato il nostro sistema webinOR, che consente agli utenti di trasmettere una visione remota a un vasto pubblico in tutto il mondo, senza dover aggiungere un'applicazione di terze parti. Il sistema integrato consente a un massimo di 50 persone di guardare la stessa visione dell'esperto in remoto: in full HD a bassa latenza, senza alcun ritardo nella trasmissione e convertendola in una vera e propria sessione dal vivo, qualcosa di ineguagliato nel settore.

La combinazione di hardware e software complementari offre una visione completa e remota della sala operatoria; una prospettiva che, a nostro avviso, è persino migliore di quella di essere presenti di persona.

Il prossimo in programma

Guardando al 2021, è incoraggiante vedere quanta strada abbiamo fatto. Ma preferiamo guardare avanti. Il prossimo passo è l'aumento della crescita globale, quindi aspettatevi presto un'espansione importante.

Prevediamo che il 2022 sarà l'anno in cui le aziende e i fornitori di servizi medici inizieranno a cambiare i loro modelli per dare priorità alla tecnologia remota nel cuore delle loro operazioni.

Per continuare a garantire questo, continuiamo a migliorare la nostra offerta per rendere l'esperienza la migliore possibile. L'offerta continuerà a evolversi per offrire ai professionisti remoti una presenza virtuale più coinvolgente in sala operatoria.

Siamo pronti.

Parlare con le vendite